Ísland Recap

Well, tiro le fila di un altro viaggio. Spensierato come questa foto, con le mani nella sabbia nera, l’aria gelida che increspa le onde, gli occhi che lacrimano, l’acqua spietatissima e placida
Sono partita senza alcuna certezza e ho lottato per proseguire un viaggio all’insegna di imprevisti, decisioni prese su due piedi e incontri meravigliosi grazie a fiducia e un pollice all’in su.
L’ennesimo viaggio, che mi ricorda quanto sensazionale sia essere straniera in un ambiente estraneo, quella sensazione che incessantemente cerco a casa e che gusto avidamente negli accenti e nei modi degli stranieri da me. E mi ricordo quanta sete ho di vivere il mondo come fa, a casa, ognuno di loro.
Prendo una moneta, gratto un’altra macchia sul planisfero.

L’Islanda è magica.

_MG_8671.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...